Gossip Mama

Michelle Hunziker sotto attacco su Instagram per la sua “ciccetta”

1 agosto 2017
michelle-hunziker-instagram-ciccetta

Un messaggio alle neo mamme là fuori. Andando su Instagram in questo periodo estivo può facilmente venire la tristezza vedendo tutte le ragazze in costume con taglia 38! 🤣Guardate questa foto,ero io quando avevo appena partorito la mia piccola Sole. Guardate la bella ciccetta che spunta dal mio pantalone non sapete quanto ne andavo fiera. Era il rimasuglio dei miei 14 chiletti "messi su" orgogliosamente in gravidanza. Ho partorito 3 volte: Aurora 15 chili, Sole 14 e Celeste 18…alè!!! Mettere al mondo un Bebè è davvero una grande cosa nonché un vero successo! Siete state bravissime! Ora per allattarlo avrete bisogno per forza di un po' di massa grassa; siatene fiere! Tutta roba buona!!! 🤗Ora il vostro Bebè è un foglio bianco sul quale scrivere che lo amate, che lo avete tanto desiderato, che sarete sempre al suo fianco. È un momento sacro e meraviglioso che non tornerà più…io ho assaporato ogni singolo istante con le mie cucciole. Sono degli esserini così belli e fragili da accudire….perdersi nell'ansia di tornare in forma non ti permette di godere il momento più bello della vita. Quando vi sentirete pronte,rimettetevi in linea con la Gioia di riconquistare la forma del vostro corpo senza fretta. Dovete considerare che tipologia di parto avete affrontato. Nel caso di un parto naturale potete fare sport un po' prima, con il cesareo attenzione…fate sport con chi vi dà le giuste indicazioni, un allenamento sbagliato sull'addome per esempio può creare ernie addominali e rovinarvi. E ricordatevi che siete bellissime perché siete delle Mamme!!!!!!! Vi voglio bene ❤️❤️❤️ #motherhood #maternità #beatitudine #evvivalaciccetta #baby

A post shared by Michelle Hunziker (@therealhunzigram) on

 

 

 

In un recente post su Instagram, Michelle Hunziker con la dolcezza che da sempre la contraddistingue ha lanciato un messaggio di solidarietà verso le neomamme.

“Andando su Instagram in questo periodo estivo può venire la tristezza vedendo tutte le ragazze in costume con taglia 38” – esordisce la showgirl, che continua “guardate la bella ciccetta che spunta dal mio pantalone, non sapete quanto ne andavo fiera”.

Peccato che quello che nasceva come un messaggio di solidarietà si è presto trasformato in una bufera che ha visti coinvolti Michelle Hunziker, la sua ciccetta, i followers e la Lucarelli.

Si perché la ciccetta come la definisce la showgirl, non è considerata altro che normalità per la maggior parte delle persone.

E come era prevedibile, eccoli i followers all’attacco.

Quelli che non hanno capito, quelli che non si rispecchiano nei suoi stardard, quelli che si sono realmente sentiti toccati, quelli che sentono il bisogno di dire la propria, quelli dalla critica facile (perché i social sono lì per quello). Tutti con l’arco in mano pronti a colpire con le proprie frecce con commenti del tipo “ma veramente fai?” “torni alla realtà” “che ipocrisia” …

Anche la Lucarelli non condivide il messaggio della Hunziker che rimprovera su Facebook: “Se chiami ciccetta la normalità ho paura che la normalità diventi qualcosa per cui valga la pena mettersi a dieta” per poi sdrammatizzare con ironia: “Vieni qui nel mondo delle comuni mortali che la ciccia te la facciamo vedere noi a cui i panini con la mortazza non fanno paura, bella Michelle. P.s. Quella ciccia lì a me viene pure post insalata verde, altro che post partum”.

Il messaggio di Michelle è davvero da condannare?

Fra tutti i commenti al suo post ci sono anche quelli positivi di chi l’ha capita e non l’ha condannata. “Fantastica” le scrive una follower, “ben detto” commenta un’altra, “sei una mamma meravigliosa” le scrive un’altra ancora.

Noi siamo certe che Michelle Hunziker prima di scrivere il suo messaggio su Instagram, fosse mossa dalle più nobili intenzioni e che non immaginasse minimamente di alzare un polverone tale.

In fondo…

Ognuna di noi ha la propria visione di se stessa allo specchio, fedele o distorta che sia. Ognuna di noi ha i propri canoni di magrezza o grassezza. Ognuna di noi è più o meno sensibile ai messaggi sull’aspetto fisico post partum.

E voi followers di Just4Mom siete d’accordo con chi condanna la Hunziker? Oppure no?

 

photo credits immagine di copertina:

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Come in tutto il Web, utilizzando il blog, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Ciao Mamma! Questo sito, come il resto dei siti presenti sul Web, utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questa cosa è sempre esistita, ma UE vuole che te lo facciamo comunque presente. Continua a utilizzare questo blog senza modificare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto" permettendo il loro utilizzo.

Chiudi