Woman's Experiences

ALLE MAMME VERE! QUELLE CHE QUANDO POTREBBERO DORMIRE…STANNO SVEGLIE E PENSANO!

3 gennaio 2017
mamme-vere-post-parto-nanna-bambini

Questo pensiero lo dedico a tutte le mamme vere…. che come me non si sono sentite mamme fin da subito, che non provano nostalgia della panciona della gravidanza, che non sanno se hanno voglia di ripassarci per fare il secondo figlio…

A quelle mamme che appena trentenni non si aspettavano di trovarsi così facilmente davanti ad un test di gravidanza positivo, anche se erano del tutto consapevoli che non stavano facendo nulla per evitarlo…
A quelle mamme che prima di essere mamme trascorrevano una vita normale tra vita di coppia, vacanze, uscite il venerdì con le amiche, lavoro…..e che quando è comparso quel benedetto segno positivo nel test, nel panico hanno pensato “non sono pronta”…
A quelle mamme che non ne potevano più di sentirsi goffe, ridicole, panzute balene fino a oltre la 41 settimana…
A quelle mamme che hanno continuato a pensare di non essere pronte neanche quando si sono ritrovate questo buffo fagotto frignone sulla pancia, appena messo al mondo…
A quelle mamme che non si sono sentite subito perdutamente innamorate del loro bambino, ma che hanno trovato l’amore poco a poco, giorno dopo giorno, provando quasi vergogna (o invidia) quando le loro compagne di pancia strombazzavano in giro quanto fossero già incredibilmente legate al figlio…
A quelle mamme che durante il primo scatto di crescita del figlio hanno pensato minimo 3 volte al giorno “ma chi me l’ha fatto fare!!”…
A quelle mamme che per i primi mesi del figlio si sono sentite inadeguate, inutili, sfatte, disfatte e poco attraenti…e si sono nascoste al loro compagno…
A quelle mamme che tutto questo non lo ammetteranno mai, perché davanti al dono che hanno in braccio si sentirebbero delle ingrate e delle madri snaturate se provassero a rivelarlo a qualcuno… anche se, dopotutto, una seratina in discoteca come ai vecchi tempi non ci starebbe male ogni tanto…
A quelle mamme che però, quando tuo figlio ti guarda con quello sguardo perdutamente perso nei tuoi occhi, con quel dentino appena spuntato, dichiarandoti amore eterno con un sorriso che ti ricorderai in vita… allora lì ti passa tutto, in un istante, e finalmente ti senti follemente innamorata!
Perché quella volta lo sapevi che stavi rischiando di avere tutto questo, lo sapevi che sarebbe stato difficile (ma non sapevi quanto)… ma non ti immaginavi neanche lontanamente che esistesse un essere umano in grado di riempirti il cuore come fa tuo figlio, che ti saresti commossa al suo primo “dadada”, che per questo esserino daresti letteralmente la vita… ci sei arrivata più tardi di altre, ma alla fine questa non è mica una maratona, giusto?
Però cucciolo mio adesso dormi altrimenti mamma ti fa volare fuori dalla finestra!!! 😜😜😜😜😆😆😆😆

Federica

-lettrice di Just4Mom, ma che fra un pò assumiamo😜!-

P.s. parliamo di “mamme vere”, non perchè questa sia un’assoluta verità, perchè crediamo che tutte le mamme si siano sentite così o si debbano sentire così. Parliamo di “mamme vere” solo perchè crediamo che non ci sia da vergognarsi nell’esprimere sempre e comunque la propria verità. Quella che nessuno può giudicare.

Laura

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Come in tutto il Web, utilizzando il blog, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Ciao Mamma! Questo sito, come il resto dei siti presenti sul Web, utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questa cosa è sempre esistita, ma UE vuole che te lo facciamo comunque presente. Continua a utilizzare questo blog senza modificare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetto" permettendo il loro utilizzo.

Chiudi