“Sei cieca, non dovresti essere una madre” Annalisa Minetti insultata su Instagram per la sua disabilità

by Marilyn Aghemo

Annalisa Minetti è stata insultata dai follower per la sua disabilità, perché una donna cieca non dovrebbe mettere al mondo dei figli. Ma com’è possibile?

Annalisa Minetti è una donna guerriera e combattiva, che nonostante sia non vedente è riuscita a fare cose nella vita che altre donne non riescono neanche a pensare. Eppure c’è qualcuno che l’ha giudicata per il suo essere madre, accusandola di essere un’egoista.

Leggi anche: Ferragni, Gregoraci, Rodriguez: le mamme vip in vacanza senza figli criticate sul web

Annalisa Minetti insultata sui social

Gli insulti sui social sembrano essere diventati un divertente svago, un modo per liberarsi dei propri disagi sfogandosi con personaggi più o meno noti. Annalisa Minetti, cantante e splendida donna, ha postato una foto sul suo profilo privato Instagram mentre festeggia il suo 27 preso a seguito di un esame universitario: la vediamo sorridente con in braccio la sua ultima bambina di 10 mesi.

annalisa-minetti-mamme-blogger-just4mom

Gli haters l’avevano già criticata ai tempi per la sua scelta nell’avere un secondo figlio, vista la sua disabilità e la vicenda era stata denunciata dallo scrittore Iacopo Mello. Ma, come sappiamo, gli haters non si fermano mai e sotto questa foto – apparentemente innocente – si è scatenato il putiferio.

Leggi anche: Il figlio di Flavio Briatore insultato dagli haters: “E’ un ciccione!”

Una madre non vedente, secondo alcuni commenti, non dovrebbe mettere al mondo dei figli – e se il primo è arrivato, il secondo è stato cercato (e poteva evitarselo). Per fortuna, accanto a questi commenti colmi di odio, ci sono tantissime risposte a sostegno della cantante con testimonianze di molte donne che – nonostante disabilità di varia natura – sono madri, mogli e professioniste.

Leggi anche: Chiara Ferragni e Fedez in Luna di Miele si “dimenticano” di Leone. Ecco tutto quello che non sapete

Sappiamo bene che essere un personaggio pubblico significa esporsi e dover accettare le critiche, ma sappiamo ancora meglio che gli insulti gratuiti non servono a nulla e non sono per niente costruttivi. 

La cantante ha risposto con un “infamia”, senza cancellare alcun post – lasciando che fossero i suoi fan (e non solo) a rispondere.

annalisa-minetti-mamme-blogger-just4mom

Ha poi postato un ringraziamento speciale alle persone che si l’hanno difesa e hanno compreso il suo punto di vista, tramite Facebook.

annalisa-minetti-mamme-blogger-just4mom

Noi riteniamo questi gesti davvero ignobili, voi cosa ne pensate? Attendiamo i vostri commenti!

Possono piacerti anche...

Lascia un Commento

Questo sito Web utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa.  Accetto Leggi Tutto